Home Birre Al via EurHop Roma Beer Festival, settima edizione con più di 800...
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Al via EurHop Roma Beer Festival, settima edizione con più di 800 birre

0
EurHop

Il meglio della tradizione birraria proposto assieme alle grandi novità internazionali e italiane. Torna a Roma dal 4 al 6 ottobre “EurHop-Roma Beer Festival”, rassegna che porterà presso il Salone delle Fontane dell’Eur il meglio delle birre mondiali.

Festival che nella sua settima edizione si conferma ancora una volta: “il pub più lungo d’Europa”. Due banconi da 45 metri per tre giorni di degustazioni e intrattenimento alla scoperta delle migliori proposte birrarie del mondo.

Nel corso degli anni il Festival è cresciuto enormemente, arrivando a contare più di 110.000 presenze, con il record nel 2018 di 22.000 biglietti strappati e più di 20.000 litri di birra spillata. Durante questa edizione della kermesse, con quasi 400 spine verrà garantita la mescita di un’accurata selezione di oltre 800 birre artigianali provenienti dall’Italia e da ogni angolo del globo. Più di 100 produttori (la lista completa sul sito di EurHop), rappresentati dai propri mastri birrai, proporranno le loro migliori creazioni assieme ad alcune birre uniche brassate appositamente per l’evento.

EurHop Roma Beer FestivalL’Italia sarà rappresentata dai birrifici di 17 regioni, da Nord a Sud, con una vasta gamma di stili e lavorazioni e un ritorno alle basse fermentazioni, come Pilsner, Bock e Marzen: birre limpide, “beverine” e dai gusti tradizionali. Al fianco ci saranno proposte più ricercate, come quelle dai sentori aciduli: le sapide gose e le berliner weisse fruttate. Pevisto anche un fuori salone, “EurHoff”, con numerosi pub che accoglieranno eventi, intrattenimenti, incontri con esperti del settore.

Secondo le statistiche rilasciate da The Brewers of Europe, nel 2017 la produzione di birra in Europa ha raggiunto il picco degli ultimi otto anni. I birrifici attivi sono 9.500, di cui i tre quarti microbirrifici, mentre la produzione avrebbe raggiunto i 397 milioni di ettolitri all’anno. Tra le nazioni con il maggior numero di birrifici l’Italia si piazza quarta con 868 attività.

Sui paesi che producono di più non ci sono grandi sorprese: non possono infatti mancare Germania, Gran Bretagna, oltre all’emergente Polonia, seguite di misura da Spagna, Olanda e Belgio. Ma la nazione che ha fatto registrare la maggiore crescita in termini di produzione è il Portogallo con un +8%, seguita dall’Italia con un +7%.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here